Raffaella Leone

Raffaella Leone

Insegnante di pianoforte

Si è diplomata in Pianoforte nel 2014 presso il Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli e nel 2016 ha conseguito presso la stessa istituzione la Laurea di specializzazione di II livello in pianoforte – indirizzo solistico, con il massimo dei voti, sotto la guida del M°Carlo Gallo.
Ha arricchito la propria formazione classica frequentando l’Accademia Musicale di Łódź (Polonia), seguita dal M° Cezary Sanecki, e partecipando a diverse masterclass con Maestri internazionali: Michele Marvulli, Pierluigi Camicia, Lukas Michel, AndrzejJasinski e Oscar Martin Castro, Giusy de Berardinis, Tommaso Cogato.
Nel corso degli anni ha vinto numerosi primi premi a concorsi musicali internazionali, come il Concorso Euterpe di Corato, Concorso della città delle ceramiche di Grottaglie, Concorso di Sannicandro, Concorso Terra degli Imperiali di Francavilla Fontana; sia come pianista solista che come duo pianistico, duo pianoforte e violino, e anche in veste di pianista accompagnatrice di un coro di voci.
Ha partecipato a diversi concerti, tra i quali “Piano Lab” a Martina Franca, un concerto per il 150° anniversario della nascita di Debussy e un concerto-omaggio ai grandi compositori russi del ‘900, oltre all’esecuzione di vari recital solistici e di musica da camera.
Ha approfondito la sfera didattica frequentando il corso annuale di formazione sulla metodologia Orff-Schulwerkpresso il CDM a Roma, in collaborazione con l’università di Tor Vergata, e altri seminari specifici sulle varie metodologie di insegnamento, come il seminario per “La didattica pianistica secondo la Music Learning Theory di E. Gordon”, “Musica e dislessia” e “Didattica per competenze e inclusione nella formazione musicale dalla Scuola al Conservatorio”.
Si dedica anche al repertorio pop/rock, con l’utilizzo di tastiere. Dal 2007 è stata tastierista di varie band (The Tracks, Reiden, Varco) e ha all’attivo varie registrazioni di album con brani inediti italiani, “Ultimo quarto” nel 2011, “Nove” nel 2017 e “La terra dei Re” nel 2019. Nel luglio del 2019 ha coprodotto il brano “Carnem levare”, l’inno ufficiale del carnevale di Conversano.